Microclismi

1111

7 anni ago, Scritto da , Pubblicato in Blog

Apro un blog.
Ecco.
L’ho fatto.
Sono partita.

Dunque, probabilmente dovrei presentarmi e poi illustrare il progetto e poi indagare le motivazioni e le urgenze che lo hanno fatto nascere e magari pormi degli obiettivi e dichiarare delle aspettative e sforzarmi di coltivare uno stile accattivante e simpatico e allo stesso trovare un messaggio importante, morale, serio, unificante. Ed è quello che voglio fare, assolutamente. Però oggi è il primo gennaio e non sono molto centrata. È un giorno troppo rarefatto per cominciare qualcosa, confuso… è una proiezione quasi onirica no? ci svegliamo alle due del pomeriggio immersi nell’odore dei petardi e pensiamo di smettere di fumare fumando, pensiamo alla dieta ingurgitando i resti della cena, e cominciamo giorno dopo giorno a scoprirci drammaticamente identici a noi stessi fino all’Epifania che non è una rivelazione per nessuno più. Il 7 di gennaio ci ricongiungiamo amabilmente al 31 vivendo le festività come una parentesi mattacchiona e carnevalesca, scriviamo la data sbagliata per un paio di mesi… e finita là. Ecco, però io voglio partire con il mio primo post in questo non giorno, in questo torpore d’inizio, per dire a chi mi legge che la mia condizione esistenziale è molto affine al primo gennaio. Non so dove arriveranno i miei microclismi (… così come non so quali sono i progetti per la mia vita futura), non so esattamente cosa sono (chi sono) ma so che hanno una certa importanza per me dal momento che sono qui adesso con il mal di testa post sbornia e un arretrato di venti ore di sonno a parlarvene in un qualche modo. Adesso accenderò la mia prima sigaretta dell’anno 2011 a memoria tangibile che non si può procedere per buoni propositi. Oddio ma ci sono riuscita? Ho scritto il mio primo post? Ahhhhh….

Copywriter, autrice e giornalista Laureata Magistrale in Lettere e Filosofia con Master in Comunicazione e specializzazione in Copywriting.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *