Microclismi

Sofia’s strategy.

6 anni ago, Scritto da , Pubblicato in Sofia

Sofia torna a casa da scuola, lancia la cartella sul divano e si piazza davanti a mia madre.

Sofia: “Dunque mamy, una notizia buona, una cattiva, una così così, quale prima?”
Mia madre: “quella cattiva.”
Sofia: “perché? no dai, quella buona prima…ho preso Setteee nel tema d’italianooooo! ma ti rendi conto? Setteeeee!…”

…e si mette a sculettare per la stanza schioccando le dita e canticchiando “e so-no grande! esso-no grande! e Sofia è una grandeee…”.

Mia madre: “la cattiva notizia scusa?”
Sofia: “Allora: ho preso sette… però attenzione…  non è che io ho preso sette e gli altri nove… dieci… o robe così… perché… adesso ti racconto… allora Gigliola, cinque, Margherita, sei e mezzo, Alberto, sei meno, Serena anche ha preso cinque…”
Mia madre: “…Sofia! la brutta notizia?!”
Sofia: “e ‘spetta un attimo… volevo dirti prima questo: se ci pensi, Sette è un voto pazzesco se vedi come sono andati gli altri…”
Mia madre: “non mi  interessano i voti degli altri…”
Sofia: “e invece ti devono interessare!!!…. perché se tu togli Giacomo che ha preso nove, Martino che ha preso otto e mezzo, Andrea nove/dieci, Simone dieci più (che non lo calcoliamo perché non vuol dire niente 10+!), e ancora qualcuno che non mi ricordo… se li togli, io, praticamente, ho preso il voto migliore della classe!”
Mia madre: “ah-ah, poi? l’altra notizia…”
Sofia: “Ma lo vuoi vedereeee?!?”
Mia madre: “Cosa?!?”
Sofia: “il temaaa!”
Mia madre: “no, vorrei sapere le altre notizie…”
Sofia: “oltre a quella che ho preso sette in italiano vuoi dire??”
Mia madre: “oltre a quella sì”.
Sofia: “…”
Sguardo severo di mia madre.
Sofia: “…”
Mia madre: “…”
Sofia: “nota di comportamento che adesso ti spiego.”
Mia madre: “Questa è la brutta spero?”
Sofia: “quella così così…”
Mia madre: “benone. La brutta?”
Sofia: “quattro in matematica che adesso ti spiego… però posso dirti ancora una cosa?”
Mia madre: “Che cosa Sofia?”
Sofia: ”Sette. Ecco: semplicemente sette volevo dirti… tienilo ben a mente eh? sette sette sette sette… vado a prendere il librettooo…”

Microclisma: Io, ai miei tempi, sarei tornata a scuola dicendo: “Mamma, ho preso un quattro in matematica e una nota… e poi in teoria anche un set…”

 

Copywriter, autrice e giornalista Laureata Magistrale in Lettere e Filosofia con Master in Comunicazione e specializzazione in Copywriting.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *