Microclismi

Dodici novembre 2011. La pena del Berlu.

6 anni ago, Scritto da , Pubblicato in Sofia

Madre: “Sofia cosa stai facendo fuori dalla finestra?”
Sofia: “Sto appendendo il tricolore per la festa della Liberazione, (volge lo sguardo intorno…), mi fa solo strano che sono l’unica in tutto il palazzo!”

Passa Martina (compagna di scuola), sotto la finestra…

Sofia: “Ehi Marty!!! Hai visto che si è dimesso, hai visto!!! sto mettendo la bandiera!”
Martina
: “Sì, hai visto che ci sono diciotto espressioni per domani?”
Sofia: “Ecchissenefrega!!! Liberation! Liberation! Liberation!”

Madre: “Nooon sporgertiii! ma è la bandiera dei mondiali di calcio?…”
Sofia
: “Ne abbiamo una specifica per la Liberation!? L’ho fissata con una corda, ben stesa, che si veda bene!!!”
Madre
:”C’è ancora lo scheletro fluorescente per Halloween sulla porta… secondo me parla più della bandiera… e i ragni finti che hai appeso nel bagno anche…”
Sofia:
“Mamma?”
Madre
: “Sì?”
Sofia
: “Mamma però io ho un problema.”
Madre
: “Che problema?”
Sofia
: “Hai visto alla tele che tutti lo fischiavano…”
Madre
: “Sì”
Sofia
: “Mentre se ne andava via… e mi faceva un po’ pena… e lo so che non dovrebbe farmi pena… e mi sforzo di dirmi tu non mi fai pena! non mi fai pena! ma mi fa così mamma… MI FA PENA… che tutti gli fischiano un sacco… come quando gli hanno tirato dietro il duomo… che un po’ m’è dispiaciuto anche di vederlo così… però sono contenta eh, che se ne è andato via mamma, son contenta… non devi preoccuparti…”
Madre
: “Non mi preoccupo”
Sofia
: “Mamma?”
Madre
: “Dimmi tutto”
Sofia
: “Forse devo togliere il tricolore? che si confonde con Forza Italia forse… anche se… non so… mamma… mamma aiuto sono confusa…”
Madre
: “Stai tranquilla Sofia, togli i ragni finti nel bagno però che Halloween è finito da un pezzo… “

Due minuti dopo, un’eco dal fondo:

Sofia: “MAAAAMY! Quando hai un attimo, mi spieghi cos’è il Governo Tecnico?!?! che poi Monti… ma è quello con gli occhialetti tondi e con la evve moscia? che pavvvla tutto così e fa un sacco videve…?!”
Madre
: “Sofia. Occupati delle espressioni per domani per cortesia…”

Microclisma: Poter avere ancora un sentimento, questa leggerezza.

 

 

Copywriter, autrice e giornalista Laureata Magistrale in Lettere e Filosofia con Master in Comunicazione e specializzazione in Copywriting.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *