Microclismi

Archivio del mese aprile 2012

  • Avventure al fuorisalone


    Fuorisalone. Il nulla. La festa Heineken è la quintesseza della tamaraggine. Bottiglie di vetro, ubriachezza sparsa, ragazze che si denudano, emo, fighette, fighetti, universitari tristi, depressione, frustrazione. L’atmosfera è: “siamo gggiovani, divertimento, vediamo gggente, facciamo cose, beviamo un sacco, free drink free drink free drink! installazione installazione installazione!” Sto camminando […]

  • La bancarellara


    Non mi fermo quasi mai alle bancarelline delle collanine braccialettini e anellini e piccoli charms e gingillini. E non perchè questi non mi interessino. Anzi. Ma perchè chi li vende riesce sempre in un qualche modo a inquietarmi. Di tanto in tanto però accade che rallento e finisco per dare […]

  • Esci da questo corpo


    Dopo che ho visto Bossi che si scusa, Maroni che lo bacia con ardore, il Trota con quell’occhio vacuo e inconsapevole che ogni volta mi viene da prenderlo per le spalle e dirgli “ma tu lo senti il vuoto dentro di te? lo senti? ti prego inizia a sentirlo…“; dopo […]

  • Baby Criticism


    Volevo andare a vedere Biancaneve, ma Sofia è nella fase in cui ascolta ossessivamente sempre le stesse canzoni e ultimamente nella sua top ten c’è Céline Dion, per cui abbiamo dirottato irrimediabilmente su Titanic 3D che non aveva mai visto. Dopo tre ore di attenta visione dove ha sgranocchiato avidamente i […]