Microclismi

Piazzapulita e Cortilefetido

4 anni ago, Scritto da , Pubblicato in Blog

“Uff, ci stiamo annoiando, serve un po’ di pepe…”
“Allora dai, comincio io, facciamo che ti do una beccata e poi tu rispondi…”
“Avevamo concordato che non ci saremmo beccati!”
“E io ti becco lo stesso!!!””
“WEI, ABBASSA LA TESTINA SAI!!!!”
“NO ABBASSA TU LA TUA!”
“MI STAI MINACCIANDO? VUOI CHE ME NE VADA?’?”
“TU HAI FATTO DEL NOSTRO CORTILE UN POSTRIBOLO!”
“VOGLIAMO FORSE PARLARE DELLE TUE GALLINELLE? O DI QUANTE CONDANNE HAI SULLA CRESTAAA!!!!!?”
“…”
“…”
“…?”
“…?”
“…”
“…”
“…”

“Okay basta dai”
“Mah, non trovi che siano sempre gli stessi argomenti?”
“Massì ci siamo divertiti abbastanza per oggi, dammi l’ala”
“No io l’ala non te la do”
“Dai, dammi l’alaaaa”
“Mmmm…. mi fai proprio innervosire quando fai così…. vabbè, toh, eccoti l’ala…”
“Alla prossima!”
“Ciau”
“Hn, sei il solito galletto!”

Microclisma: Si può arrivare al punto di vedere il romanzo di Orwell mentre si guarda un confronto politico?
Sì, si può.

“Il segno distintivo dell’uomo è la mano, lo strumento col quale fa tutto ciò che è male”
George Orwell, la Fattoria degli animali.

Copywriter, autrice e giornalista Laureata Magistrale in Lettere e Filosofia con Master in Comunicazione e specializzazione in Copywriting.

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *