Microclismi

IMUnodeficienza

5 anni ago, Scritto da , Pubblicato in Italioti

Bar.
Ore 8.30.
Due italiani medi con cappuccino medio e brioche media.

“Hai sentito la proposta shock di Berlusconi?”
“No…”
“Ne parlano tutti, vuole restituire l’IMU agli italiani…”

(ridendo, con scherno)

“…hn… non sa più cosa inventare ormai… continua a fare promesse che poi non mantiene… è una macchietta proprio!…”
“…Sì infatti… ma stavolta vedrai che non ce la fa… perché bisogna esser proprio scemi per votarlo di nuovo… guarda se succede che lo votano di nuovo io dico… sai cosa ti dico? lo sai? che ce lo meritiamo uno così! perché siamo tutti rincoglioniti! e son trent’anni che siamo tutti rincoglioniti! ma almeno io lo dico che sono stato uno scemo a votarlo la prima volta!”
“No guarda non può risuccedere, bisogna voler proprio darsi la zappa sui piedi…”
“Comunque era chiaro che puntava sull’ultima stangata che abbiamo avuto….”
“Ma ovvio…”
“Figurati…”
“Prevedibile…”
“Ma vedrai che ci sarà chi ci casca sai?”
“Ah ma sicuro!”
“…?”
“…?”
“…”
“…”
“Quanto hai pagato tu di IMU?”
“Tanto”
“…”
“…”
“Ma la restituisce tutta… una parte?”

Microclisma: D’un tratto mi chiedo: quanti bar ci sono in questo Paese? quanti caffé e brioches medi con diritto al voto?

Aiutiamoli, non abbandoniamoli.

Copywriter, autrice e giornalista Laureata Magistrale in Lettere e Filosofia con Master in Comunicazione e specializzazione in Copywriting.

15 Commenti

    • Marta Zacchigna
        • Marta Zacchigna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *