Microclismi

Campa Campari

3 anni ago, Scritto da , Pubblicato in Sofia

Sofia: “Marta… ho visto la pubblicità di Campari. Ma cosa significa che l’attesa del piacere è essa stessa piacere?”
Io: “Beh… che… dunque… quando sai che sta per arrivare una cosa piacevole sei già contenta prima… cioè… aspettarla….”
Sofia: “Ho capito! tipo il venerdì…”
Io: “In che senso?”
Sofia: “…il venerdì che sei contento che sta per arrivare il piacere del weekend!”
Io: “Esatto!”
Sofia: “Oppure quando immergi i corn flakes nel latte e aspetti che si ammorbidiscano…”
Io: “Giusto!”
Sofia: ” …oppure quando riempi la vasca da bagno e versi dentro il bagnoschiuma profumato?”
Io: “Hai capito!”
Sofia: “Però poi… c’è anche la delusione del piacere…”
Io: “mmm…”
Sofia: “Che se venerdì sei contento poi sabato sei già un po’ più triste e domenica praticamente disperato che il piacere è finito e torna il lunedì e vai a scuola”
Io: “Eh sì… è vero… è un po’ così in effetti…”
Sofia: “Quindi non è che sia proprio una genialata sta idea…”
Io: “No… direi di no…”
Sofia: “Ecco appunto… bah… a me comunque non mi e mai piaciuto il Campari…”

 Microclisma: Schopenhauer, ma tu, al mondo, che sei venuto a fare?

 

Copywriter, autrice e giornalista Laureata Magistrale in Lettere e Filosofia con Master in Comunicazione e specializzazione in Copywriting.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *