Microclismi

Non svendiamo la metafora

4 anni ago, Scritto da , Pubblicato in microestemporanee

Io: Com’è l’ultimo di Özpetek?
Giampi: Al solito, come tutti i suoi film…  che vogliono essere un po’ … un arcipelago di sentimenti…
Io: bella questa immagine… arcipelago di sentimenti….
Giampi: sì è vero non so dove l’ho letta… forse nell’oroscopo dell’Internazionale… o in qualche critica cinematografica…
Io: Ma siamo sicuri di voler usare una suggestione così visionaria per un film di Özpetek?
Giampi: Mmm, no, hai ragione, rifammi la domanda…
Io: Com’è l’ultimo di Özpetek?
Giampi: Come gli altri, come tutti i film di Özpetek.

Microclisma: pensandoci poi… si poteva dire arcipelago di sentimentalismi forse..

Copywriter, autrice e giornalista Laureata Magistrale in Lettere e Filosofia con Master in Comunicazione e specializzazione in Copywriting.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *